Una delle più suggestive in assoluto, quest’auto è stata costruita nel 2012 per il musicista Eric Clapton (da qui la sigla EC) sul telaio della 458 Italia. Lo stile della carrozzeria rievoca quello delle “BB”, le berlinette con motore “piatto”,  in particolare la 512 BB, a cui si rifanno il disegno dei fari, le feritoie sul cofano anteriore, la copertura del motore, le fanalerie e le fiancate a due toni che richiamano appunto i fascioni a contrasto delle prime BB.

Clapton avrebbe voluto anche un motore 12 cilindri, cosa che tuttavia non è stata possibile visto che il vano del modello di partenza non avrebbe potuto ospitarlo, tuttavia crediamo si sia consolato a dovere con i 570 CV e il sound dell’ultimo V8 aspirato prodotto in Casa Ferrari prima del passaggio al turbo…